Wd my cloud Home problemi con i file in locale+remoto


#1

Buongiorno ho acquistato un WD MY Cloud Home 2 TB e configurato l’account correttamente per l’accesso remoto.
A differenza con i vecchi modelli di nas WD ho un grande problema:
Se accedo in locale al WD tramite “rete” (Windows 10) mi appare per default la cartella PUBLIC, ci metto i file ma non riesco a vederli in remoto. Se invece faccio l’upload dei file in remoto tramite il portale WD non li vedo in locale. E’ come se ci fossero due dischi differenti, uno in locale e uno in remoto che non si vedono tra loro. Si può risolvere ?
Grazie 1000!


#2

Ciao Steverm.

Non si risolve, perchè non è un problema, è cosi che funziona My Cloud Home :grinning:

Vedi, la cartella Public è solamente una condivisione (Share) a livello locale del computer ed in un certo modo, ci siano due dischi diversi (o più correttamente, due luoghi di archiviazione dati diversi) nel tuo My Cloud Home. Le cartelle di condivisione locali LAN non sono accessibili via l’applicazione web o l’applicazione mobile

Il My Cloud Home è un dispositivo NAS ‘‘sui generis’’ disegnato ed ideato per un’impostazione e configurazione semplice per l’utente di base. Sotto questo aspetto, se non ci sia bisogno di accedere ai dati salvatici da remoto potrebbero essere accessi solamente a livello locale, da qualsiasi computer connesso quindi alla stessa rete.

Tutto questo è descritto a questo link
Impossibile visualizzare il contenuto aggiunto alla condivisione pubblica di My Cloud Home nell’app Web, mobile o desktop

In parole povere: Tutti i dati caricati a livello locale nella condivisione Public sono accessibili solo localmente e punto.
Tutti i dati caricati tramite il mycloud.com sono accessibili sia a livello remoto, oppure via WD Discovery a livello locale.

Spero di esserti stato d’aiuto :grinning: