Mybook desktop - possibilità di backup sia su windows che su mac


#1

Ciao!Ho acquistato mybook desktop 4tb e devo inizializzarlo e partizionarlo. Domanda forse stupida, da ignorante in materia, quindi spero nella vs comprensione.
L’hd sarà prettamente collegato a iMac con backup automatico tramite time machine. L’idea è di effettuare backup, saltuariamente, anche sul portatile windows, e azzardo, effettuare backup anche di un altro hd esterno. Tutto ciò è possibile?Come?
E’ possibile creare, ad esempio, 3 partizioni diverse e ognuna dedicarla ad un backup con annesso formato adeguato?
Ringrazio anticipatamente e infinitamente per la comprensione e la pazienza che spero avrete nel spiegarmi :slight_smile:


#2

Ciao Vale,

teoricamente, è possibile impostare Time Machine su una partizione formattata HFS+, poi utilizzare le partizioni restanti sul tuo My Book per Windows (magari sotto NTFS o exFAT), ma questa configurazione non è raccomandata nè da Apple nè da Western Digital in quanto potrebbe guastare il dispositivo.

Comunque, giusto perchè lo chiedi, ecco come puoi partizionare un dispositivo.

Impostazione Time Machine

Impostazione Cronologia File su Windows


#3

Grazie per la risposta!In effetti cercando in maniera più approfondita ho letto che è sconsigliato, quindi non lo farò. Ma ti pongo un altra domanda: il problema risiede nel fatto in sé di partizionarlo o nel momento in cui le partizioni sono formattate diversamente?In poche parole se volessi dedicare 2tb per Time machine e i restanti come semplice archivio per “svuotarci” manualmente altre memorie?Renderebbe vulnerabile ugualmente l’hd?


#4

Ciao,

Il problema risiede nel fatto che Time Machine è impostata sul My Book per il back up di un computer mac (quindi una applicazione già pesante di per sè) su una partizione, poi nel fatto che diverse partizioni siano presenti sotto un sistema file diverso. Quindi su entrambe le cose.

Se volessi dedicare 2TB per TM, potresti utilizzare lo spazio rimanente per semplice archivio dal tuo computer Mac. Oppure, semplicemente riformattare il My Book sotto exFAT per utilizzarlo sia con il tuo Mac che con un laptop Windows. In tal caso però, non potrai utilizzare Time Machine siccome ha bisogno di una partizione HFS+ (mac os esteso journaled)

Spetta a te fare decidere come utilizzarlo oppure fare il compromesso secondo le tue esigenze.