WD Sentinel DX4000 - rete disconnessa/network disconnected

Buongiorno, ho un serissimo problema apparentemente inspiegabile con un WD Sentinel DX4000.
Improvvisamente ed in contemporanea, entrambe le porte Ethernet sono morte mostrando il messaggio “rete disconnessa”.
Ovviamente ho provato già a cambiare cavi di rete più volte, cambiato router, switch, addirittura cambiato ufficio ma nulla. Volevo tentare il recovery ma ovviamente dato che occorre collegare il computer tramite rete al NAS non posso fare nulla. Cosa può essere e cosa posso fare? Grazie in anticipo

Buongiorno Kaika,

Purtroppo lo scenario è quello di un dispositivo guasto, se hai provato già a cambiare cavi, router, switch e soprattutto se le porte Ethernet non funzionano e ti esce il messaggio di rete disconnessa.
Se il prodotto è ancora in garanzia, ti suggerisco di contattare il Supporto per la sostituzione.

Grazie

No purtroppo la garanzia è scaduta…Speravo che le 2 porte servissero anche come riserva l’una dell’altra e il fatto che si siano guastate entrambe mi lascia perplessa… mi rimane solo da buttarlo via a questo punto?

Grazie

Purtroppo, come hai detto giustamente, il recovery sarebbe possibile solo se fosse possibile mettere in rete il NAS. Il dispositivo in sè è quindi da considerarsi danneggiato, se ti serve recuperare i dati ti posso allegare qui i contatti dei partner Western Digital.

Grazie

Grazie mille per l’interessamento ma per i dati alla fine mi sono aggiustata da sola. Si tratta comunque di un problema gravissimo a mio avviso, ho visto che non sono la prima persona a cui è successo e da quanto ho letto WD non dà alcun cenno di spiegazione a riguardo nè sulle possibili cause nè sui modi per risolvere. Dato che mi occupo anche della vendita di questo tipo di prodotti non credo che in futuro consiglierò WD ai miei clienti visto questo problema… più che per il problema in sè per il fatto che è come se la risposta da parte della compagnia sia “non so cosa sia successo e non voglio neanche provare a capire, sei fuori garanzia per cui ti arrangi”… Scusa per lo sfogo che non è assolutamente rivolto a qualche persona in particolare ma all’azienda. Grazie comunque per il supporto.

Buongiorno Kaika,

comprendo il tuo disappunto e naturalmente me ne dispiaccio. In questa sede posso solo ipotizzare si sia trattato di un danno fisico che ha portato al malfunzionamento delle porte e quindi alla mancata connessione. L’impossibilità di eseguire un recovery non ha quindi consentito perlomeno un tentativo di risoluzione ed essendo il dispositivo fuori garanzia non può essere sostituito. Ripeto, mi spiace molto tu l’abbia avvertita come mancanza di interesse quanto il non poter procedere diversamente.

Ti ringrazio comunque per il tuo contributo e mi auguro tu possa continuare ad avere fiducia in Western Digital.

Ti ringrazio, a tuo avviso potrebbe trattarsi anche di una questione di driver corrotti della scheda di rete installati in Win Storage? Nel caso dovessi trasferire i dischi su di un’altra unità WD nuova ad esempio posso semplicemente inserire i dischi ed avviare o come dovrei procedere per conservare i dati? C’è un modo per fare un hard reset tramite il pulsante sul retro?
Grazie per il supporto

Ciao Kaika,

Ti suggerisco di creare un caso di assistenza col supporto WD come ti suggeriva Sumbaino, per poter analizzare il tuo caso più approfonditamente.

Ciao joeHDoctor, grazie ma l’ho già fatto senza buoni risultati… grazie comunque