Impossibile sincronizzare WD Sync

#1

Salve, ho un problema con la sincronizzazione con WD Sync. Mi compare continuamente questo messaggio e non capisco il perchè. I file sono già presenti nel cloud.
La Sincronizzazione è avviata da due sedi diverse. Alcuni file sono sincronizzati senza problemi.
Il Nas è il My Cloud. Sistema operativo W10.
Il primo trasferimento dati è stato effettuato direttamente dalla sede dove presente il cloud con la copia fedele delle cartelle con relative sottocartelle. Questo non dovrebbe essere il problema perchè prima ho fatto delle prove e funzionava tutto.

#2

Buongiorno Elfo_74,

Si tratta di una sincronizzazione di una cartella a due destinazioni diverse?

Grazie

#3

Salve sumbaino,
sinceramente non capisco la domanda.
Nella procedura ho impostato una cartella di origine (dal mio pc con w10, non in rete locale) e poi una cartella di destinazione nel my cloud, dove avevo già preimpostato una copia fedele dei file dal pc di origine.
cosa intende per destinazioni diverse?

#4

Ciao Elfo_74,

Credo Sumbaino intendesse appunto che vuoi sincronizzare una cartella dal My Cloud al computer.
Per risolvere l’inconveniente. esegui i seguenti passaggi:

  1. Assicurati di fare gli ultimi aggiornamenti importanti al tuo Windows 10.

  2. Disinstalla e reinstalla WD Sync dal seguente link selezionando download by product:

  1. Esegui i passaggi presenti all’interno del link sottostante:
#5

Ciao joe,
grazie per l’interessamento.
Ho seguito la procedura:

  1. w10 è aggiornato
  2. disinstallato, riavviato, reinstallato, ecco sotto la versione
  3. seguito la procedura dell’articolo, l’errore continua a ripetersi in modo inspiegabile, soprattutto in considerazione del fatto che il file ad esempio qui sotto è anche già presente nel cloud

    Non so proprio come fare…
    Ma non sarebbe possibile fare il backup con WD SmartWare in remoto?
#6

Aggiungo anche l’errore di duplicazione dei file (che però non viene segnalato): come si può bene vedere i file corrispondono in tutto e per tutto ma viene salvato ulteriormente con un codice finale.
Cosa sto sbagliando?

#7

Con Smartware non è possibile fare un backup remoto.
Per fare un backup remoto, occorrono almeno due dei seguenti NAS e dalla dashboard sarà possibile impostare il backup remoto:

My Cloud Mirror, My Cloud Mirror (Gen 2), My Cloud EX4,
My Cloud EX2, My Cloud EX2 Ultra, My Cloud EX2100,
My Cloud EX4100, My Cloud DL2100, My Cloud DL4100.

Ti consiglio di creare un caso d’assistenza dal supporto Western Digital, allegando questo screenshot col messaggio d’errore e notificando se questo messaggio d’errore ti appare solo da un file in particolare oppure con qualunque file:

#8

Grazie per l’aiuto.
Sto pensando di buttare dentro tutto…
Mi sono accorto anche che ora con la duplicazione dei file mi trovo migliaia di file con doppio nome, difficili da individuare perchè hanno mantenuto la stessa data di creazione e modifica!


Domanda: lo sbaglio sarà stato fare il primo trasferimento dei dati direttamente in rete locale da un disco fisso esterno?

#9

Dallo screenshot vedo che i file hanno comunque un nome diverso, mi sembra strano che si siano duplicati da soli, credo siano così già all’origine del backup

#10

Ti assicuro che è andata così!
Guarda i file che ho già eliminato, sono stati creati dalla sincronizzazione!
La cosa è avvenuta con qualsiasi tipo di file: pdf jpg doc …

un inferno!

#11

Ti consiglio quindi di creare un caso di assistenza dal supporto Western Digital, il nostro supporto clienti analizzerà approfonditamente, il tuo caso.

#12

Fatto.
Domanda: in remoto l’unica possibilità di backup rimane wd sync?

#13

E’ possibile fare un backup remoto dalla dashboard se si è in possesso di almeno due dei seguenti NAS:

My Cloud Mirror, My Cloud Mirror (Gen 2), My Cloud EX4,
My Cloud EX2, My Cloud EX2 Ultra, My Cloud EX2100,
My Cloud EX4100, My Cloud DL2100, My Cloud DL4100.

#14

Grazie, l’avevo capito.
Quello che non mi è chiaro è se per forza si debba essere in possesso di
due NAS.
Cordiali saluti.

Il 02/03/2016 11:57, joeHDoctor ha scritto:

#15

Si, occorre essere in possesso di due NAS per fare un backup remoto.
Dal link sottostante, trovi la guida dettagliata:

#16

ho lo stesso problema e ho fatto tutto quanto consigliato.
a me pare un problema di time-out.
in realtà, su olre 15000 file, le difficoltà compaiono alle sincronizzazione degli ultimi 1000. continuanto a spottare e rilanciare la sincornizzzione sono riuscito ad archiviarne quasi 900, ma ne restano un centinano in sospeso.
si impianta su fial di dimensioni medio grandi: inizia un trasfeimento con indicazione della percentuale di trasferimento, non riesce a completarla e saltando al file successivo il contatore scorre fino all’ultimo file (ad es: 103 di 103) e non ci sono nuovi tentativi, nonostante la promessa dell’avviso.
si può allungare il tempo per il completamento del caricamento dei singoli file?
D

#17

Buongiorno,
scusate se ripesco questa vecchi discussione, ma dal momento che descrive il mio stesso problema (duplicazione di file), che a quanto pare non è un caso singolo, trovo utile per tutti che la cosa venga discussa qui. Dispiace peraltro constatare che un bug presente due anni fa permanga tuttora. Ritengo che sia legato alla funzione di wd sync che permette di ripristinare versioni precedenti di ciascun file; solo che non funziona correttamente in quanto dovrebbe creare quei file come nascosti nella cartella del server e non in quella locale. Si tratta evidentemente di un banale errore di scrittura del software da correggere.
Chiedo anche a Elfo_74 cosa gli è stato risposto dall’assistenza.